A partire dal 20 giugno 2014 è attiva la nuova piattaforma telematica dello Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del Comune di Ercolano.

 

Le imprese che producono beni o servizi, i professionisti che operano sul territorio comunale, i cittadini che a diverso titolo hanno necessità di presentare al Comune di Ercolano segnalazioni certificate di inizio attività (SCIA) o domande di autorizzazione per l'avvio, la modifica o la cessazione di un'attività economica, devono utilizzare la procedura telematica guidata, accessibile - previa registrazione - dal link sottostante.

 

Il SUAP rappresenta l'interfaccia unica della Pubblica Amministrazione con il mondo imprenditoriale: avvia e segue, in particolare, i procedimenti amministrativi conseguenti alla richiesta dell'impresa presso tutti gli enti coinvolti (Comune, Provincia, ASL, Ente d'Ambito Sarnese-Vesuviano, Vigili del fuoco, etc.), sollevando l'imprenditore dall'onere di rivolgersi a ciascuna delle amministrazioni coinvolte.

 

L'imprenditore o aspirante tale ha la possibilità di inoltrare le proprie pratiche al SUAP:

  • direttamente, senza alcuna intermediazione;
  • oppure avvalendosi di un intermediario di fiducia (associazione di categoria; commercialista; agenzia di imprese) a cui si conferisce apposita procura.

 

Per poter comunicare in modalità telematica con il SUAP occorrono:

• una casella di posta elettronica certificata - PEC (acquistabile a modico prezzo sul mercato presso vari gestori, chiamati anche "provider");

• un kit di firma digitale, composto da Carta di firma digitale (CRS, CNS, o Carta rilasciata da Certification Authority), lettore di smart card, codice PIN e software di firma (anche in questo caso sarà possibile acquistare sul mercato tali dispositivi);

• un computer con collegamento ad Internet.

 

A tal proposito, per l'inoltro delle istanze si consiglia l'utilizzo del browser Internet Explorer.

Si evidenzia, inoltre, che le versioni recenti del browser presentano degli standard di sicurezza tali da non consentire la corretta visualizzazione delle schermate. Al fine di configurare correttamente il browser, si invita l'utenza, qualora si utilizzi Internet Explorer, a seguire – una volta entrati nel programma di gestione del SUAP on line - la seguente procedura:


STEP 1 – COMPATIBILITÀ

• Andare in STRUMENTI – IMPOSTAZIONE VISUALIZZAZIONE COMPATIBILITÀ – Cliccare su AGGIUNGI e alla fine sul tasto CHIUDI.


STEP 2 – SICUREZZA

• Andare in STRUMENTI – OPZIONI INTERNET – INTRANET LOCALE (si trova nella scheda "Sicurezza") – Cliccare su SITI – Cliccare su AVANZATE - Cliccare su AGGIUNGI e alla fine sul tasto CHIUDI.


Al fine di rendere esecutive tali impostazioni, effettuare il LOGOUT dall'applicativo e entrare nuovamente nel sistema mediante la digitazione delle credenziali di accesso.

Ai fini dell'effettiva presentazione delle istanze amministrative presso il SUAP, la sola documentazione ammissibile è quella generata e inoltrata tramite l'apposito applicativo accessibile dal link "ACCEDI AL SUAP".

Per la sola consultazione della modulistica in formato pdf (da non utilizzare però per la presentazione della pratica) CLICCA QUI

I modelli da compilare e gli eventuali allegati richiesti devono essere firmati digitalmente. Lo stesso documento informatico (ad es. la relazione tecnica asseverata) può essere firmato più volte e a cura di diversi soggetti (ad es. da un tecnico abilitato e dal procuratore), anche off line.
 

Si rammenta che i modelli presenti in piattaforma devono essere, obbligatoriamente, compilati digitalmente e non manualmente. Le pratiche presentate con modalità difformi da quelle descritte saranno considerate, senza eccezione, IRRICEVIBILI.