Indietro

VESUVIUS 79 d.C. L'eruzione raccontata da Plinio il Giovane

Il MAV (Museo Archeologico Virtuale) di Ercolano, in collaborazione con Scabec, ospiterà la ricostruzione e rievocazione delle lettere di Plinio il Giovane a Tacito, testimonianza unica e diretta dell'eruzione che distrusse Ercolano e Pompei: per l'occasione sarà inoltre possibile visitare il museo attraverso speciali percorsi guidati serali.
Il racconto si configura come una cronaca avvincente, che porterà il pubblico indietro nel tempo, a quel 79 dopo Cristo, accompagnato da atmosfere visive e sonore che attireranno il visitatore all'interno di una realtà immersiva, frutto di un mix di teatralità ed effetti digitali. 
La narrazione del testo, parzialmente rivisitata, è affidata a Gianmatteo Matullo, archeologo, che da anni collabora con le Soprintendenze di Lazio e Campania e con l'Herculaneum Conservation Project.