Indietro

Premiazione in Comune per il pasticciere Campione del Mondo

In una cerimonia che si è tenuta nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città, il sindaco Ciro Buonajuto ha consegnato una targa a Matteo Cutolo, artigiano ercolanese che si è aggiudicato il titolo assegnato dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria. Cutolo, già vincitore del titolo di Campione d'Italia nel 2015, è stato tra l'altro uno dei promotori dell'Associazione Antiracket di Ercolano che ha contribuito all'arresto e alla condanna di centinaia di affiliati ai clan camorristici che operavano sul territorio cittadino. 
 
«Abbiamo voluto ringraziare Matteo a nome dell'intera città per il prestigioso risultato conseguito. Il titolo di Campione del Mondo è il riconoscimento all'impegno e alla passione di un ragazzo e di una famiglia che hanno compiuto tanti sacrifici per raggiungere l'eccellenza. L'augurio è che tanti giovani di Ercolano possano seguire il suo esempio e coltivare le proprie passioni fino a portare in alto il nome della nostra città», così il sindaco Ciro Buonajuto. 
 
«C'è emozione e soddisfazione a celebrare questo successo nella mia città. La preparazione al Campionato del Mondo ha comportato impegno e sacrifici ma alla fine tutto è stato compensato dalla vittoria finale ottenuta con la squadra italiana – dice Matteo Cutolo – L'obiettivo ora è continuare a lavorare con la stessa passione e mantenere il livello raggiunto».