Indietro

Simbologia delle Linee, in mostra i lavori di Aldo Salatiello

Patrocinata dall'Amministrazione cittadina, si inaugura venerdì 21 aprile alle ore 18:30 presso le Scuderie di Villa Favorita, la mostra di Aldo Salatiello  Simbologia delle Linee. L'evento è curato da Rosario Pinto mentre la presentazione critica è di Giovanni Cardone, Direttore artistico e curatore delle Scuderie. La mostra  è visitabile fino al 7 maggio 2017 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00.  "Ad osservare in profondità la personalità di artista di Aldo Salatiello - scrive Rosario Pinto - ad andarne a cercare le ragioni prime degli ottenimenti attuali, procedendo, cioè, a scavare nella sua storia, si trova l'affermazione di una linea d'intendimento che si è srotolata nel tempo, annunciando costantemente e coerentemente l'affermazione d'una prospettiva analitica del reale fenomenico.  Nel corso degli attraversamenti e delle trasformazioni che hanno segnato il percorso di Aldo Salatiello si è manifestata sempre, infatti, un'insopprimibile esigenza: quella di aver conto del fatto che il reale fenomenico ha una sua imprescindibile strutturazione che costituisce l'ossatura delle cose ed alla cui ricerca l'artista sa di dover rivolgere i propri sforzi disvelativi.  Ecco, allora, disporsi la produzione del Nostro a scandagliare le pieghe della consistenza epifenomenica del dato per individuarne le ragioni costitutive e per metterne in evidenza il dato sostanzialmente epistemologico."