Indietro

ISTAT: Censimenti permanenti

Dal primo ottobre parte anche ad Ercolano il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni condotto dall'Istat, finalizzato a rilevare le caratteristiche della popolazione e le sue condizioni sociali ed economiche. Per la prima volta, il censimento assume una cadenza annuale e non più decennale. Alcuni Comuni saranno coinvolti ogni anno nelle operazioni censuarie ed il Comune di Ercolano è tra questi, mentre altri saranno chiamati a partecipare una volta ogni quattro anni. Solo un campione delle famiglie ercolanesi sarà coinvolto nel Censimento attraverso due tipologie di rilevazioni: Areale, che riguarderà circa 816 famiglie, e da Lista, che ne coinvolgerà circa 318.

Nel primo caso le famiglie riceveranno la visita a casa di un rilevatore del Comune di Ercolano, che è un dipendente comunale munito di tesserino di riconoscimento con nome e fotografia.

Da lunedì 1 ottobre a martedì 9 ottobre verrà affissa, all'interno dell'ingresso relativo all'indirizzo prescelto dall' ISTAT, una locandina che informerà le famiglie della visita successiva del rilevatore. Inoltre in tutte le buche della posta verrà inserita una lettera dell'Istat con tutti i dettagli sulle operazioni di rilevazione ed eventualmente il biglietto da visita del rilevatore per fissare un appuntamento. Da mercoledì 10 ottobre e fino a venerdì 9 novembre,  i rilevatori si recheranno a casa delle famiglie che risiedono agli indirizzi indicati e le intervisteranno sottoponendo loro le domande del questionario ed inserendo le risposte direttamente sul tablet ricevuto in dotazione.  

 

Per quel che riguarda invece la seconda tipologia di rilevazione, l'Istat ha estratto dalle liste anagrafiche del Comune un campione di famiglie che riceveranno una lettera con le credenziali per  accedere al canale web, aperto da lunedì 8 ottobre, e procedere alla compilazione autonoma ed online del questionario.

La data che ogni famiglia scelta dovrà tenere presente quando risponde alle domande è quella di domenica 7 ottobre.

Da giovedì 8 novembre operatori comunali (telefonicamente) e rilevatori (a domicilio) cominceranno a contattare le famiglie inadempienti per invitarle a compilare il questionario. Se le famiglie sono rintracciabili telefonicamente, il Comune le inviterà a compilare il questionario via telefono, in alternativa il rilevatore andrà a domicilio per condurre l'intervista.

 La chiusura della rilevazione è prevista per il 20 dicembre 2018

 

Il censimento è considerato uno strumento di pubblica utilità e quindi per i cittadini è obbligatorio rispondere ai quesiti censuari.

 I dati raccolti sono tutelati dal segreto statistico e sono diffusi solo in forma aggregata e utilizzati solo per fini istituzionali e statistici. I dati personali sono tutelati dal Codice in materia di protezione dei dati personali in ogni fase della rilevazione, dalla raccolta alla diffusione dei dati.


Per avere  ulteriori informazioni e chiarimenti i cittadini possono contattare l'Ufficio comunale di Censimento del Comune di Ercolano chiamando il numero 081.7881450 o  il numero verde 800.811.177 attivo dal 10 ottobre dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 21 o visitare il sito dell'ISTAT

https://www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni