Disabili

CONTRIBUTI PER L'ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

CHE COSA E'

Erogazione contributo per interventi atti al superamento delle barriere architettoniche su immobili privati già esistenti ove risiedono portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti (di carattere motorio e dei non vedenti). Il contributo viene concesso per l'immobile nel quale la persone disabile risiede in modo abituale e per opere dedicate a rimuovere ostacoli alla sua mobilità. L'entità del contributo viene determinata sulla base delle spese effettivamente sostenute e comprovate.

COME SI ACCEDE

La domanda,indirizzata al Sindaco, deve essere presentata  entro il 1° marzo di ogni anno dal disabile o dal tutore o da chi ne esercita la patria potestà nel caso di minore, va presentata all'ufficio Servizi Sociali territoriali in via G. Marconi n° 39 Pal. Borsellino, 1° piano, aperti nei seguenti giorni:

Lunedì  dalle ore 9.00 alle ore 12.30 - Martedì e Giovedì   dalle ore 15.00 alle ore 17.00