Accessibilità

Il riferimento per quanto riguarda l'accessibilità dei siti internet sono le linee guida  WCAG  del W3C

I principali problemi di accessibilità sono:

disabilità fisiche/sensoriali: non vedenti, ipovedenti , daltonici, non udenti, utenti con difficoltà motoria disabilità cognitive: scarso apprendimento, problemi di lettura e comprensione dei testi;

barriere tecnologiche: connessione lenta, plug-in assenti .

Per abbattere questa barriere abbiamo usato alcuni accorgimenti :

Sono stati usati dei colori con un adeguato contrasto tra quello scelto per il testo e quello per lo sfondo, in modo tale che le persone che presentano difficoltà visive possano navigare nel portale senza perdita di informazione.

Le informazioni della pagina non sono comunque legate alla scelta del colore.

E' possibile ingrandire i caratteri in modo da rendere accessibile la pagina anche a persone ipovedenti, senza perdita di informazioni.

Sono stati introdotti specifici link, visibili solo agli screen reader, che permettono di accedere direttamente ai contenuti delle pagine volute, così da avere una navigazione veloce anche per chi accede tramite l'uso combinato di screen reader e tastiera.

Le pagine sono perfettamente fruibili , anche nel caso in cui gli script non siano supportati o disabilitati

Tramite le cosidette "Briciole di pane" è sempre possibile sapere in che punto del portale ci si trovi

Layout liquido che si adatta allo schermo dell'utente;